Arezzo ( Km. 38 )
Dicembre 10, 2018
Lago Trasimeno ( Km. 25 )
Dicembre 10, 2018

Cortona ( Km. 10 )

A sud di Arezzo, quasi ai confini con l’Umbria, sorge Cortona sulle ripide pendici di un colle che si appoggia all’Alta Sant’Egidio. Cortona fu forse fondata dagli Umbri e assurta a grande potenza sotto gli Etruschi, è oggi uno dei centri maggiori dell’Aretino. Sul suo colle che domina la Valdichiana, tutta raccolta in un cerchio di mura che sono un monumento di rara importanza archeologica, con le sue strade ripide, le chiese, i conventi, essa è custode delle glorie degli antichi tempi di cui conserva gelosamente i cimeli nei musei e nelle chiese. Fra tutti i monumenti artistici di Cortona il più importante è considerato la chiesa di S. Maria al Calcinaio, che sorge circa a metà strada fra Cortona e Camucia, sulle pendici meridionali della collina cortonese. Capolavoro del senese Francesco di Giorgio Martini, è considerata tra le opere architettoniche più perfette dell’epoca rinascimentale.Di notevole importanza è anche Il Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona che è una tappa fondamentale per conoscere Cortona. Il museo riunisce in un unico percorso espositivo lo storico Museo dell’Accademia Etrusca e il Museo della Città Etrusca e Romana di Cortona. La sede è in Palazzo Casali, uno degli edifici più antichi e ricchi di storia della città, dove, in oltre 2000 mq di spazio espositivo, sono esposti alcuni tra i più straordinari capolavori della civiltà etrusca.Nelle immediate vicinanze della cittadina è possibile visitare numerosi siti Archeologici Etruschi.
Cortona e il suo territorio è ricca di cultura, musei, monumenti ed opere d’arte, tra queste vale la pena di ricordare “L’Annunciazione” del Beato Angelico. Da visitare inoltre l’Eremo francescano delle “Celle” un suggestivo luogo di meditazione e preghiera.